ACQUISTO DI DUE NUOVE LICENZE TEKLA

Settori ad alta tecnologia ed elevato livello di complessità come quelli dell’Engineering, Procurement and Construction e dell’Oil&Gas rappresentano ambiti applicativi di estremo interesse per Tekla Structures, uno dei software più affermati a livello mondiale per la progettazione strutturale che offre un ambiente di progettazione BIM nel quale è possibile:

  • introdurre diverse tipologie di materiali, dal cemento armato all’acciaio;
  • settori che tuttavia richiedono al tempo stesso un elevato livello di interoperabilità con le applicazioni di calcolo strutturale e progettazione impiantistica utilizzate in tali ambiti;
  • massime garanzie sotto il profilo dell’affidabilità e dell’interscambio e condivisione dei dati del modello.

Tra le peculiarità e vantaggi riconosciuti al BIM:

1) abbattimento delle tempistiche di progettazione, a vantaggio di una risposta più immediata alla committenza;

2) coordinamento e cooperazione tra i diversi tecnici a distanza sul medesimo progetto e con estensioni di file compatibili e leggibili dalle diverse forniti;

3) preparazione degli elementi strutturali non in loco ma nella sede progettuale con successivo trasferimento, mediante container, in cantiere;

4) accelerazione e maggiore interazione tra i soggetti concorrenti alla realizzazione del progetto;

5) varianti e monitoraggio continuo sulla realizzazione dell’opera;

6) possibilità futura di produrre carpenterie idonee che possano essere lette dalle macchine a controllo numerico (CNC).

2019-07-10T12:51:16+00:00