Loading...
SIRTECNIGI – Kazachya 2017-06-29T14:43:46+00:00

Anno

2013/2014

Customer

SIRTEC NIGI

Client

GAZPROM

Location

Kazachya (Russia)

Progetto

Kazachya gas treatment plant for south stream

Scopo

Detail engineering

Nell’ambito del progetto “South Stream”, il gasdotto che porterà il gas naturale russo all’Europa centrale e sud-orientale attraverso il Mar Nero, Siirtec Nigi S.p.A. si è aggiudicata un contratto da Gazprom per il più grande impianto di trattamento di gas naturale al mondo per la rimozione di idrocarburi ed acqua basato su un nuovo concetto di trattamento del gas.

L’accordo prevede la fornitura di tecnologia, la progettazione, la fornitura di apparecchiature e materiali necessari per la realizzazione dei due treni facenti parte dell’impianto i quali verranno messi in marcia rispettivamente nel 2015 e nel 2016. Inoltre, Siirtec Nigi avrà la responsabilità della supervisione dei lavori di costruzione, di commissioning e avviamento dell’impianto.

L’unità, con capacità di trattamento di 195,2 milioni di standard metri cubi al giorno di gas naturale, verrà ubicata presso la stazione di compressione gas di Kazachya, vicino alla città russa di Anapa, nella regione di Krasnodar, e avrà lo scopo di disidratare il gas e di ridurre il punto di rugiada degli idrocarburi prima dell’immissione nel gasdotto. Ciò consentirà di garantire la conformità alle severe specifiche richieste per il trasporto sottomarino a lunga distanza.

Il contratto è il frutto di una gara d’appalto internazionale e diversi mesi di contrattazione. L’offerta di Siirtec Nigi è stata selezionata in quanto rispondeva meglio alle esigenze del cliente in termini di performance di processo, condizioni economiche, garanzie di qualità e tempistiche per la realizzazione del progetto.

Dopo l’esperienza di successo legata alla fornitura dell’impianto di trattamento gas per il gasdotto “Nord Stream”, posato sul letto del Mar Baltico, Gazprom continua ad avvalersi dell’italiana Siirtec Nigi per questo nuovo progetto strategico internazionale. Siirtec Nigi S.p.A. è una società italiana leader nella progettazione e fornitura di impianti ed apparecchiature per il trattamento di gas e petrolio. Con sede a Milano, l’azienda ha rapporti commerciali con i maggiori produttori mondiali di petrolio e gas e i più affermati general contractors.

Gazprom ha assegnato all’italiana Siirtec Nigi il contratto per la realizzazione del più grande impianto di trattamento gas del mondo, che sorgerà presso la stazione di compressione di Kazachya, punto di partenza del tratto offshore del gasdotto South Stream dalla Russia all’Europa attraverso il Mar Nero.
Il contratto, di cui non è stato reso noto il valore, prevede la progettazione e la fornitura di tecnologia, apparecchiature e materiali per la realizzazione di due treni che entreranno in funzione nel 2015 e 2016.
L’impianto, con una capacità di 195,2 milioni di mc al giorno, sarà in grado di disidratare il gas e di ridurre il punto di rugiada degli idrocarburi prima dell’immissione nel gasdotto, spiega una nota della società milanese. Ciò consentirà di garantire la conformità alle severe specifiche richieste per il trasporto sottomarino a lunga distanza.